sabato 16 agosto 2014

FARIFRITTATA

FARIFRITTATA - RICETTA BASE
150 gr di farina di ceci
300 gr (circa) di acqua
mezzo cucchiaino di curcuma
mezzo cucchiaino di bicarbonato
sale e pepe q.b.
verdure a piacere (per es: patate e zucchine, oppure carote o qualsiasi combinazione che vi suggerisce la fantasia e la dispensa).
Versare in una terrina la farina, l'acqua, la curcuma il sale e il pepe e mescolare bene con una frusta. Lasciare riposare almeno 3-4 ore. Mezz'ora prima di cuocerla, aggiungere il bicarbonato e rimescolare il tutto.
Affettate molto sottili le verdure che avete scelto. Versatele nell'impasto, mescolate. In una padella mettete l'olio d'oliva (quanto basta per coprire il fondo). Versate l'impasto della farifrittata e cuocete per 7/8 minuti a fuoco basso ma non troppo ciascun lato della frittata. La parte più difficile è girarla senza romperla. Se succede, non preoccupatevi, tagliatela in 4 parti e giratela a pezzi, aiutandovi con una spatola. Servire calda o tiepida. E' buonissima!



patate e zucchine


patate e carote



La farifrittata si può cuocere anche in forno a 180 ° fino a quando si forma una bella crosticina dorata. In questo caso non dovrete nemmeno preoccuparvi di girarla. Cuocerà perfettamente da entrambi i lati e sarà più leggera e meno unta. 





Nessun commento:

Posta un commento