sabato 30 marzo 2019

BROWNIES DI BATATAS

In rete ho trovato questa ricetta molto semplice, con pochissimi ingredienti e ho voluto sperimentare. Risultato strepitoso! Da rifare senz'altro!

INGREDIENTI:
400 gr di batatas
140 gr di cioccolato fondente
100 gr di farina di frumento
80 gr di olio di cocco bio
160 gr di zucchero di canna
un cucchiaino e mezzo di lievito per dolci
un pizzico di sale

PREPARAZIONE:
Pelare le batatas, affettarle e cuocerle a vapore per circa 20 minuti. Nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con l'olio di cocco. In una terrina mescolare, farina, zucchero, lievito e un pizzico di sale. Una volta tiedipi, frullare le batatas e il cioccolato fuso fino a ottenere una crema morbida.
Unire la crema così ottenuta agli ingredienti "secchi". Mescolare bene l'impasto. Foderare una teglia rettangolare o quadrata con carta forno bagnata e strizzata. Versare l'impasto che avrà una consistenza densa e cremosa e cuocere in forno pre riscaldato a 180 gradi per 45 minuti.
Togliere dal forno, lasciare raffreddare nella teglia e poi tagliare a quadrotti. 
Servire, se piace, con panna montata vegetale. 
















domenica 10 marzo 2019

TOFU STRAPAZZATO

E' una ricetta semplice, ma buonissima, che in rete si trova in diverse declinazioni, tra cui quella di Agire Ora cui mi sono ispirata.

INGREDIENTI:
una confezione di tofu naturale
un cucchiaino di cipolla in polvere
mezzo cucchiaino di curcuma in polvere
un cucchiaio di senape
un cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
2/3 cucchiai di panna da cucina  di soia 
mezzo cucchiaino di sale kala namak
olio extravergine d'oliva q.b.

PREPARAZIONE:
Sbriciolare il tofu con le mani. Scaldare qualche cucchiaio di olio in un tegame antiaderente e versare il tofu sbriciolato. Cuocere per 3 minuti circa. Aggiungere: curcuma, cipolla in polvere e lievito in scaglie. Mescolare bene e cuocere altri 7/8 minuti a fuoco medio-basso. Aggiungere la panna da cucina e cuocere per un paio di minuti. Prima di servire, molto caldo, cospargere sul tofu il sale kala namak che conferirà al piatto l'inconfondibile aroma di uova.