domenica 23 novembre 2014

FOCACCIA ALL'OLIO D'OLIVA

INGREDIENTI:
250 gr di farina manitoba (molto ricca di glutine)
250 gr di farina 00
400 gr di acqua tiepida
12 gr di lievito di birra (mezzo cubetto)
2 cucchiaini colmi di zucchero
un cucchiaio di malto di riso
15 gr di sale
olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE:
Mescolare le farine. Sciogliere il lievito nell'acqua appena tiepida (non calda!) e aggiungere lo zucchero, continuando  a mescolare. Quindi versare l'acqua nelle farine. Mescolare e aggiungere il malto e il sale. Il composto sarà piuttosto "cremoso". Non preoccupatevi. E' tutto ok. Riponete l'impasto in una terrina, coprite con la pellicola trasparente e mettete il tutto al caldo (per es. nel forno preriscaldato e poi spento). Lasciate riposare/lievitare almeno 2 ore. Foderate una placca da forno con la carta da forno e spennellatela di olio. Accendete il forno sui 200° e riponete nella parte più bassa un recipiente di alluminio usa e getta colmo di acqua; servirà a produrre umidità durante la cottura e a mantenere più morbida la focaccia (funziona anche nella preparazione del pane che per cuocere bene ha bisogno di umidità). Stendete la pasta aiutandovi con le mani unte con un po' d'olio (l'impasto risulterà un po' appiccicoso e molliccio... è normale).
In una scodellina mescolate 2-3 cucchiai di olio e un pochino di acqua e spennellate la superficie della focaccia (io uso un pennello in silicone piccolo e funziona). Infornate e fate cuocere per 30/35 minuti; La superficie deve essere ben dorata. Togliete dal forno e lasciate intiepidire la focaccia, in modo che perda l'umidità in eccesso. A questo punto potete tagliarla in grossi quadrotti e servirla. E' davvero squisita!










Nessun commento:

Posta un commento