domenica 22 marzo 2015

BUDINO ALLA CANNELLA

Questo buonissimo dessert è tratto da una ricetta di AgireOra per una Pasqua di Pace e contro la tradizionale strage di agnelli e capretti *. Quest'anno si stima che ne verranno sgozzati 800.000 (ottocentomila). Meno del 2014 ma sempre troppi!

Io l'ho leggermente adattata ai miei gusti e lo stesso potete fare voi. In cucina vige, com'è giusto, fantasia e anarchia! Ed è per questo che è così divertente!

INGREDIENTI per 4 persone:
4 cucchiai di farina di grano (00 o integrale)
40 gr di olio di semi di mais (la ricetta originale prevede l'olio extra vergine di oliva. Io ho preferito utilizzare un olio più neutro, ovviamente non OGM!)
70 gr di zucchero
2 cucchiaini colmi di cannella in polvere
400 gr di latte di soia (ma va bene anche di riso o di avena)
4-5 biscotti senza uova e senza latte

PREPARAZIONE:
scaldare l'olio in una pentola, togliere dal fuoco aggiungere la farina poco per volta e mescolando con una frusta per evitare che si formino i grumi. Aggiungere lo zucchero, rimettere sul fuoco e versare,sempre mescolando, il latte di soia, precedentemente riscaldato. Aggiungere la cannella, portare ad ebollizione e continuare a mescolare per 2-3 minuti. Togliere dal fuoco e versare degli stampini . Io ho usato delle scodellina che ho bagnato con acqua per facilitare la successiva estrazione (come si fa con la polenta). Sul fondo ho messo le briciole di biscotto. Lasciate raffreddare bene prima di rovesciare i budinetti sui piatti (a meno che vogliate mangiarli direttamente dalla scodellina).
Io ho guarnito con sciroppo d'agave (quello chiaro) e melassa (quello scuro) ma potete scatenare la vostra creatività!

BUONA PASQUA, ANZI....PASQUA BUONA!






* ATTENZIONE IMMAGINI "FORTI": la vita degli agnelli in 60 secondi. Un video di Animal Equality.



Nessun commento:

Posta un commento